Sono stati sottoscritti in data 17 settembre 2014, presso l’Agenzia delle Entrate, gli Accordi riguardanti i criteri di corresponsione della retribuzione di risultato per l’anno 2012.

Gli accordi riguardano la ripartizione dei fondi tra dirigenti di I e II fascia ed i criteri di ripartizione della retribuzione di risultato 2012 per i dirigenti non di vertice.

I criteri di ripartizione non innovano sostanzialmente quelli utilizzati negli anni precedenti, mantenendo la ripartizione tra i dirigenti dell’area ex-Territorio ed ex-Entrate.

Il pagamento del saldo è previsto, presumibilmente, per il prossimo mese di dicembre al termine delle verifiche da parte degli organi di controllo.

- Ipotesi di Accordo – Criteri di corresp. retribuzione di risultato dirigenti di II fascia della ex AdT- firme;

- Ipotesi di Accordo – Criteri di corresp. retribuzione di risultato dirigenti e incaricati uffici non di vertice – firme;

- Ipotesi di Accordo – ripartizione risorse art. 3, comma 165 e q.i. anno 2012 – firme