COMUNICATO DEL 27 GIUGNO 2012