In data 14 dicembre 2018, alle ore 9.00, sono state convocate le OO.SS. rappresentative della dirigenza per la sottoscrizione delle Ipotesi di Accordo sul FUD e art. 7 per l’anno 2016.

Per l’Amministrazione era presente, come Presidente della Delegazione di Parte Pubblica, il dott. Alessandro Milonis; per UNADIS erano presenti il dott. Floriano Faragò, Segretario Nazionale e Organizzativo Unadis, e i rappresentanti aziendali, dott. Oscar Cruciani e dott. Luigi Catalano.

L’Amministrazione ha accolto la proposta di Unadis del 7 dicembre 2018 relativamente alla pubblicazione dell’interpello relativo al passaggio di qualifica dei dirigenti sanitari da CS a BS diramandolo nei giorni successivi al 7 dicembre a tutto il personale dirigente interessato.

Unadis ha sottoscritto in data 14 dicembre entrambi gli accordi, con la pregiudiziale che già nel mese di gennaio 2019 venga istituito un tavolo ad hoc al fine di valutare tutti i possibili scenari per incrementare il FUD e ridistribuire in modo equo la retribuzione di risultato tra il personale dirigenziale.

In risposta alla proposta di Unadis l’Amministrazione si è impegnata entro 24 ore a convocare a mezzo email il summenzionato tavolo ad hoc.

Auspichiamo che l’Agenzia si impegni a corrispondere già nei primi mesi del 2019 la retribuzione di risultato anno 2016, nonché convochi il tavolo per la retribuzione, anno 2017.

Visualizza il Comunicato in PDF