In data 1° luglio 2014 si è tenuta all’ARAN una riunione per discutere dell’Accordo Quadro, propedeutico per la costituzione delle RSU del personale delle aree dirigenziali.

La Co.Dir.P. (Confederazione Dirigenti della Repubblica) non è stata invitata: abbiamo inviato nota di protesta e chiesto di tenerci presenti d’ora in poi.

Tutte le Confederazioni presenti, nel ribadire la propria contrarietà alla costituzione delle RSU per la dirigenza, hanno chiesto di aprire un tavolo negoziale, (ai sensi dell’art. 7 comma 3 del DL 90/2014), sull’art. 9 del CCNQ, che ha sospeso dal 1° luglio l’utilizzo dei distacchi fruiti sotto forma di cumulo dalle OOSS.

Il Presidente dell’ARAN ha dichiarato che rappresenterà la posizione espressa alla Funzione Pubblica.

La Co.Dir.P. (Confederazione Dirigenti della Repubblica) sta caldeggiando, tra gli altri, un emendamento alla legge di conversione del DL 90/2014 nel senso si eliminare le RSU per la Dirigenza.

Scarica l’ipotesi di Accordo