“A tutte le donne che credono nel sindacato: perchè lo fanno, o perchè lo sostengono.
Chi crede nella dignità del lavoro e si impegna perchè sia abolita ogni forma di sfruttamento e/o di schiavitù, merita un incoraggiamento, oggi è sempre.
Auguri a tutte le donne dirigenti, che coniugano la fatica della vita personale e familiare con un lavoro di responsabilità.
Sia festa pure per gli uomini che ci sono accanto, nella vita, nel lavoro e nel sindacato: insieme si vince! Sempre!”