Obiettivo prioritario dell’azione dell’UNADIS, nell’attuale fase di riordino della pubblica Amministrazione, è il recupero del suo valore strategico quale fattore di coesione del Paese e di garanzia dell’imparzialità e della legittimità dell’azione amministrativa.

A tale obiettivo è funzionale la valorizzazione dell’autonomia e della responsabilità dei dirigenti, traguardo che l’UNADIS ritiene possa essere conseguito prendendo le mosse da una legge di attuazione degli articoli 97 e 98 della Costituzione, che promuova nel Paese condizioni di crescita della fiducia nelle pubbliche istituzioni.

UNADIS Unione Nazionale Dirigenti dello Stato

  • è sindacato confederale;
  • rappresenta i Dirigenti pubblici delle Amministrazioni dello Stato anche a ordinamento autonomo, della Presidenza del Consiglio, degli organi costituzionali, delle Agenzie e delle Authorities (aree I, VI, VIII), nonchè i Segretari Comunali;
  • è organizzazione sindacale maggiormente rappresentativa dei Dirigenti e, come tale, è parte contrattuale a tutti i livelli negoziali.
  • è l’unico sindacato che, nel comparto, associa esclusivamente Dirigenti;
  • è rappresentato, negli organismi e ai tavoli negoziali, sempre e soltanto da Dirigenti;
  • fornisce ai suoi aderenti una assicurazione gratuita contro i rischi professionali;