Il 26 e 27 ottobre si è tenuto a Roma, presso la sede di Federmanager, il Consiglio Direttivo di Cida-Unadis che, al termine dei lavori e di approfondito dibattito sui temi all’ordine del giorno, ha preso atto con rammarico delle dimissioni delle colleghe ed amiche Carla Gentilini (Agenzia del Territorio) e Rossella Schietroma (Istruzione) dalla Segreteria nazionale e dal Consiglio Direttivo.

Su proposta del Segretario Generale il Consiglio Direttivo ha approvato

– il conferimento dell’incarico di componenti della Segreteria Nazionale a Barbara Casagrande (Infrastrutture) ed  Emanuele Coletti (Difesa)

- l’integrazione del Consiglio stesso con Massimo Baraldi (Beni e Attività Culturali) e Luciano D’Ambrosio (Comunicazioni).

 

Un sentito ringraziamento alle colleghe che, per gravosi impegni di lavoro, hanno dovuto lasciare le cariche elettive in Cida-Unadis e un cordiale benvenuto ed un augurio di buon lavoro ai giovani colleghi subentrati Casagrande, Coletti e Baraldi come anche al meno giovane D’Ambrosio. Da tutti ci aspettiamo rinnovato e durevole impegno e l’esplicazione piena delle loro notevoli doti.