In data 5 novembre Unadis ha partecipato all’incontro convocato dal Capo di Gabinetto, alla presenza del Capo Dipartimento della Giustizia minorile e di Comunità (di seguito lo schema di DM proposto e le osservazioni di Unadis).

Nel corso dell’incontro è stato chiesto altresì di avere cura che nell’emanazione dei prossimi interpelli, per il conferimento degli incarichi dirigenziali non generali, sia superata la compartimentazione tra i diversi Dipartimenti del Ministero in modo che tutti i Dirigenti di Area 1 possano concorrervi, e così poter attuare la compensazione tra di essi ed evitare situazioni di esubero, laddove vi sono peraltro situazioni di carenza.
Continua in ogni caso indefessamente l’attività volta a risolvere la criticità mediante compensazione-mobilità all’interno dello stesso Dicastero, atteso che a riguardo non risulta vi siano difficoltà da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica.

DGMC – DGAGL

Osservazioni UNADIS su DM Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità