Si è tenuta oggi, 17 marzo 2014, alle ore 11, una riunione con il Direttore Generale del Personale, dr. Giuseppe Celotto, e le organizzazioni sindacali rappresentative della dirigenza.

Nel corso della riunione è emersa finalmente la disponibilità di rinnovo quinquennale degli incarichi chiesta dall’UNADIS già dal 2013.

L’Amministrazione ha preso atto delle nostre richieste accolte anche dalla Conferenza dei Capi Dipartimento e dei Direttori Generali tenutasi la scorsa settimana.

Abbiamo ringraziato per aver raggiunto l’obiettivo dei contratti quinquennali rinnovabili fino al 31 marzo 2019.

L’amministrazione si è riservata che, qualora emergessero gravi provvedimenti a carico di qualche dirigente interessato il rinnovo non verrà attuato.

Altro punto su cui si è discusso ha riguardato l’ipotesi di accordo su un anticipo di retribuzione di risultato. Su tale proposta valevole per gli anni 2013-2014-2015 abbiamo fatto delle osservazioni al tavolo sindacale che faremo pervenire per iscritto.


Vi aggiorneremo costantemente.

 

Scarica il comunicato in PDF