L’UNADIS,

in relazione alla circolare n. 14988 del 29/04/2016 diffusa a mezzo INTRANET dalla DGPOB, relativa all’applicazione degli articoli 5, 6 e 13 del Codice di comportamento dei dipendenti del Ministero della salute (DM 6 marzo 2015), ha chiesto un incontro preliminare a  codesta Amministrazione.

Il medesimo incontro è finalizzato al chiarimento di alcune disomogeneità tra il D.P.R. 62/2013 articolo 7 comma 3 e il D.M. summenzionato, con particolare riferimento alla gestione/conservazione di alcuni dati richiesti ai dirigenti. A riguardo l’UNADIS ha richiamato l’attenzione sulle Comunicazioni in merito date da parte del Presidente Garante dei dati personali e la protezione dei medesimi.