Lettera a MIT 21 febbraio