Perché non siamo ancora soddisfatti.

Il ricorso proposto – e vinto in fase cautelare – da UNADIS avverso l’interpello dirigenziale per prima fascia “riservato” e contra legem é giunto dopo anni di relazioni sindacali molto faticose.
E di disinteresse per la struttura.
Mai la dirigenza del Ministero avrebbe voluto adire il giudice avverso la propria Amministrazione!

Si è voluto manifestare il forte disagio che si avverte sia per la gestione della dirigenza del Ministero, sia – soprattutto – per la mancata attenzione alla valorizzazione del Ministero tutto, e delle sue funzioni.

E gli interpelli pubblicati non risolvono il disagio: peraltro, anche la mancata risposta ad una richiesta di incontro al sig. Ministro e al suo staff non ci lascia ben sperare per il futuro del MIT.
……………………………
Scarica l’intero Comunicato