Ministero dell’Interno – Nota congiunta sulla proclamazione dello stato di agitazione dei dirigenti contrattualizzati

Unadis, insieme ad altre Organizzazioni Sindacali, con riferimento alla grave discriminazione operata ai danni della dirigenza “contrattualizzata” del Ministero dell’Interno per effetto dell’art. 1 commi 32 e 33 della L. 30/12/2023 n. 213 (Legge di bilancio 2024) proclama con la seguente nota lo stato di agitazione dei Dirigenti “contrattualizzati” del Ministero dell’Interno e chiede l’avvio della preventiva procedura di raffreddamento e conciliazione, come previsto dall’art 2 comma 2 della L. 146/1990 in materia di diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali.

Scarica la nota in PDF

Leggi i commenti o lasciane uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *