La Segreteria Nazionale di Unadis – viste le bozze di Legge Stabilità 2016 – ha deliberato oggi – 21 ottobre 2015 – lo STATO DI AGITAZIONE dei dirigenti.

Abbiamo organizzato Assemblee in tutti i Ministeri, in PCM,  e sul Territorio Nazionale (Sicilia, Lombardia, etc).

Alcune date ipotizzate (provvisorie, da confermare): 29 ottobre (Lavoro e Salute), 3 novembre (MEF), 4 novembre (PCM)

Vogliamo protestare contro il taglio degli uffici dirigenziali, dei Fondi per le nostre Retribuzioni, contro l’aumento delle percentuali di “nominati”.

Uniti, protestiamo contro la lesione della nostra immagine  e dignità professionale. E CONTRO I TAGLI ALLE NOSTRE RETRIBUZIONI.

PER UNA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE EFFICIENTE E AL SERVIZIO DEL CITTADINO.

E ancora aspettiamo che la Madia batta un colpo: abbiamo chiesto un incontro, signora Ministra!

E’ pronta a ricevere i Dirigenti dello Stato?