Conferenza stampa per la presentazione del documento che i dirigenti dello Stato (ministeri, presidenza del Consiglio dei Ministri e Agenzie Fiscali e Segretari comunali e provinciali) consegneranno al nuovo governo Renzi in merito ai criteri di selezione nella Pubblica Amministrazione e nella dirigenza. Documento scaturito dallo studio che i dirigenti hanno realizzato, per fare capire quali sono le problematiche e per suggerire soluzioni migliori. Sul modello delle Agenzie Fiscali, dove a breve verrà pubblicato un bando pubblico per la selezione di 400 dirigenti, Unadis propone trasparenza e merito nella PA e spiega come fare, innanzi tutto garantendo autonomia dalla politica a questi ultimi. Viene insistentemente invocata una riforma della Pubblica amministrazione, che tutti vogliamo più efficace, moderna e, soprattutto, al servizio del cittadino. È arrivato il momento di tracciare una profonda distinzione tra politica e amministrazione, garantendo il diritto di governance della politica ma anche la vera autonomia operativa della dirigenza.

INTERVERRANNO

Barbara Casagrande, Segretario Generale Unadis;

Moreno Balestro, Segretario Nazionale Unadis, dirigente Agenzie Fiscali;

Antonio Naddeo, Capo Dipartimento Funzione Pubblica;

Sergio Gasparrini, Presidente ARAN;

Girolamo Pastorello, Capo del Personale all’Agenzia delle Entrate;

Alessandro Aronica, Capo del Personale all’Agenzia delle Dogane;

Antonella Gorret, Portavoce e Capo Comunicazione Agenzia Entrate

Modera Angela Corica, Capo ufficio stampa Unadis

 
Ufficio Stampa Unadis

 

Scarica l’intero Comunicato in PDF

Scarica il documento Unadis in PDF

Scarica la Sintesi del Documento