Agenzie Fiscali – Comunicato incontro con Avvocato – 8 aprile 2015

Nell’assemblea pubblica dello scorso 25 marzo 2015 abbiamo avuto modo di confrontarci sulle iniziative da porre in essere per rispondere alla sentenza della corte costituzionale n. 37/2015, che ha comportato la decadenza delle posizioni dirigenziali a tempo determinato.

In particolare, abbiamo avuto modo di illustrare le posizioni del sindacato le linee di azione che si intendevano perseguire; nel contempo, abbiamo avuto modo di raccogliere suggerimenti su possibili iniziative.

In particolare, abbiamo notato che una particolare attenzione si è concentrata su alcuni aspetti di carattere giuridico-legale:

  • la paventata emanazione di un decreto legge imminente, che avrebbe dovuto consentire all’Agenzia la continuazione delle attività, con soluzioni provvisorie;
  • la possibilità di regolarizzare, mediante stabilizzazione, i dirigenti “precari”;

L’avvocato Tomassetti, legale dell’UNADIS presente all’assemblea, aveva espresso la necessità  di condurre degli approfondimenti, che non potevano però non tener conto delle implicazioni dell’eventuale Decreto Legge.

Ci eravamo pertanto riservati di approfondire questi aspetti con il legale dell’UNADIS, una volta emanato il provvedimento di legge.

………….

Visualizza l’intero Comunicato in PDF

Leggi i commenti o lasciane uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *