L'Ansa anticipa la bozza del decreto Madia. Il commento di Unadis sui giornali

“I sindacati dei dirigenti aspettano di vedere come sarà affrontato il tema della valutazione, per l’Unadis “il vero nodo”. Fin qui per secondo il segretario generale dell’organizzazione, Barbara Casagrande, “il sistema premiale non si intravede”, con il rischio che si perda l’incarico non “per una vera responsabilità ma per puro arbitrio”.

La stesura del testo, che per adesso conta 23 articoli, è ancora in corso. Per ora si tratta quindi solo di un primo quadro che dovrà essere completato, tanti sono gli spazi bianchi, e soprattutto si dovrà decidere se collegare il decreto al Testo Unico sul pubblico impiego. Quanto ai tempi, l’obiettivo è quello di essere pronti con la versione definitiva entro luglio, insieme al secondo ‘pacchetto Madia’. Per il T.U. sugli statali invece i margini sono più comodi e coincidono con la fine dell’anno”.

ecco gli articoli:

Il Messaggero

Il Centro

Il Giorno

Il Piccolo

La Nazione

La Sicilia

Resto del Carlino

Tirreno

 

 

Leggi i commenti o lasciane uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *