Ministero del Lavoro – Resoconto sull'incontro del 22 dicembre 2014

Riunione sulla graduazione e valorizzazione delle Fasce

Il DM di riorganizzazione É stato registrato dalla Corte dei Conti a fine della scorsa settimana.
SARÁ in GU nei prossimi giorni del nuovo anno e l’operatività dovrebbe essere dal 1 febbraio ( considerati i 15 gg di vacatio).

L’interpello potrebbe essere pubblicato dopo le festivitá, nella prima metà di gennaio nelle more dell’entrata in vigore del DM.

La graduazione elimina le fasce C e valorizza verso l’alto tutti gli uffici, dato che a seguito della spending review molte funzioni sono accorpate in un unico ufficio.

Il valore delle fasce è rimasto invariato.
Nessuna struttura è stata valorizzata in deminutio.

Centro
Si avevano 262 posizioni, con 10 As , 90 A e 118 B e 44 C Si hanno 145 posizioni , con 9As, 91 A ( di cui 7 gabinetto) , 45B

Territorio
Si avevano 183 posizioni, con 10 As, 47 A, 88B E 38 C Si hanno 85 posizioni, con 9As, 44A, 32B

La parte pubblica assicura coinvolgimento delle OOSS nei futuri passi di riorganizzazione.

UNADIS apprezza il lavoro svolto dall’amministrazione, insiste per avere la documentazione in anticipo rispetto alle riunioni e annuncia il tavolo di lavoro confederale su attuazione di Jobs act tra INPS, INAIL, ministero del lavoro, province e ASL.
UNADIS si pone a disposizione con i propri rappresentanti per collaborare a tutti i processi di riforma.

Tabelle Graduazione;

Allegato a graduazione;

Verbale dell’incontro;

Leggi i commenti o lasciane uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *