RISORSE PER FONDI IN PCM, UNADIS E’ FAVOREVOLE

“Non è un regalo ma un allineamento necessario per eliminare le disparità. Pur considerando l’istituzione di un fondo un primo passo positivo, le risorse destinate sono insufficienti”. Così il segretario generale dell’Unadis, Barbara Casagrande, ha risposto ai giornalisti de Il Messaggero e di Fan Page, quando le è stato chiesto di commentare la notizia del fondo da 100 milioni in legge di Bilancio per aumentare le indennità accessorie del personale dei ministeri e di Presidenza del Consiglio e i Fondi della dirigenza. Nelle ore successive a queste dichiarazioni (che pubblichiamo nei link in basso) c’è stato un cambio di rotta e si è appreso che il provvedimento riguarda solo la Pcm.
Unadis è il sindacato che rappresenta TUTTA la dirigenza pubblica del Paese: i dirigenti dei Ministeri, degli Enti pubblici non economici, delle Agenzie e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. E’ chiaro che abbia risposto favorevolmente alla notizia che il fondo riguardava TUTTA la dirigenza. Quando la norma è stata ritirata, lasciando solo la previsione per la Presidenza, il sindacato si è rammaricato per gli altri dirigenti e dipendenti.

Tuttavia continua a sostenere, CON FORZA E IN TUTTE LE SEDI, che l’armonizzazione serve e ben venga, sempre. Da qualcuno si deve partire: che si parta dai dirigenti e dipendenti della Presidenza del Consiglio, va bene. Unadis non è mai stato contrario.

“Avremmo preferito la prima versione – dichiara il segretario generale Unadis – più estesa. Quel che è certo è però che Unadis è contro la giungla retributiva e a favore delle armonizzazioni retributive, sempre”.
Tale precisazione si rende necessaria perché si sta creando molta confusione sulla posizione del sindacato, con supposizioni del tutto fantasiose da cui Unadis prende le distanze. La posizione del sindacato è sempre chiara, trasparente e viene sempre comunicata. Tutto il resto sono chiacchiere da bar dello sport.

 

Messaggero https://www.ilmessaggero.it/economia/news/ministeriali_stipendio_aumento_ultime_notizie_oggi_1_novembre_2019-4833459.html

Fan Page https://www.fanpage.it/politica/e-nella-manovra-spuntano-aumenti-e-premi-per-dirigenti-e-dipendenti-dei-ministeri/

 

Ufficio stampa Unadis

Leggi i commenti o lasciane uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *